FaciLinux

Guide Facili per Linux

Per disabilitare completamente l'uso e la richiesta di indirizzi ip in formato IPv6 in Ubuntu è necessario editare come utente root il file /etc/sysctl.conf. Ecco come fare da linea di comando: aprire una finestra di terminale e digitare il seguente comando:

sudo nano /etc/sysctl.conf 

Verrà aperto un editor di testo e visualizzato il file da modificare. Utilizzando i tasti freccia, portarsi alla fine del file ed aggiungere le seguenti righe:


#disable ipv6
net.ipv6.conf.all.disable_ipv6 = 1
net.ipv6.conf.default.disable_ipv6 = 1
net.ipv6.conf.lo.disable_ipv6 = 1

Premere quindi la combinazione di tasti CTRL+x; l'editor di testo chiederà se davvero vogliamo salvare le modifiche al file. Occorre confermare scrivendo si (se l'editor è localizzato in italiano) o yes (se è localizzato in inglese).

Riavviare il sistema per applicare le modifiche; se non è possibile riavviare si può forzare l'aggiornamento della configurazione digitando questo comando all'interno di una finestra di terminale:


sudo sysctl -p